LABORATORIO TEATRALE

In questo progetto i partecipanti sono invitati a cooperare per la realizzazione di un obiettivo comune: la creazione di uno spettacolo teatrale.

Nel seguente laboratorio i disabili si allontanano da un tipo di copione preconfezionato, infatti avranno l’opportunità di mettere in scena il loro intrinseci valori artistici, nonché le loro capacità e potenzialità, fino a oltrepassare i confini della disabilità.

Il teatro ha una funzione terapeutica, è un mezzo di espressione e scoperta, che viene utilizzato per accompagnare i ragazzi a:

  • Lavorare sulle emozioni e sulle loro possibili espressioni;
  • Instaurare relazioni interpersonali e di cooperazione;
  • Acquisire maggior conoscenza di sé e della propria identità;
  • Liberare, potenziare la creatività e acquisire maggior consapevolezza sulle proprie potenzialità
  • Scoprire e sviluppare le potenzialità espressive del proprio corpo;
  • Accrescere l’empatia;
  • Lavorare sulla dizione e sull’essenzialità dei movimenti come mezzi di espressione.

 

Dopo aver elaborato il copione i ragazzi si esibiranno nelle piazze. Questo permetterà non solo agli stessi di esibire le proprie potenzialità e capacità; ma sarà anche una valida occasione per abbattere le barriere mentali e culturali della collettività.